Letti a scomparsa Milano

Contattaci

 02 39930866
  347 5078626
[email protected]

Orari

10 Viale Italia, Corsico (MI)
Lunedì Sabato 9:30-12:30 / 14:00-19:30
Domenica chiuso

letti a scomparsa

Tavolo allungabile moderno? C’è Aragone

da | Giu 11, 2021 | arredamento salva spazio, Tavoli e sedie | 0 commenti

Tavolo da pranzo allungabile moderno? C’è Aragone

Se cerchi un tavolo allungabile moderno, il Tavolo da pranzo allungabile Modello Aragone è la soluzione.

Sei appassionato dello stile moderno e minimal, ma funzionale? Aragone è il tavolo allungabile “bello che balla” e ti spiego perché.

Le sue linee semplici ed essenziali lo rendono adatto ad in ogni ambiente, sia moderno che classico, ma anche in un soggiorno o in una cucina più vintage. Le finiture sono a scelta tra Effetto Malta e Nobilitato per un arredo equilibrato, ricercato e allo stesso tempo raffinato. 

 

, Tavolo allungabile moderno? C’è Aragone

Dettaglio finitura tavolo da pranzo salotto e sala da pranzo

 

Il tavolo da pranzo Aragone è solido e resistente perchè realizzato con materiali di qualità e cento per cento Made in Italy. La base è verniciata e la struttura in metallo è allungabile fino a 160 cm per una capienza fino a otto/dieci posti ed è dotato di un meccanismo telescopico con tre prolunghe interne.

Il Tavolo da Pranzo Allungabile Modello Aragone è una soluzione a diverse necessità. E’ l’ideale per i tuoi pasti, per sviluppare nuovi progetti, per i compiti dei ragazzi e come complemento d’arredo di design.

 

, Tavolo allungabile moderno? C’è Aragone

Tavolo allungabile salotto e sala da pranzo mezza misura con un massimo di 290cm

 

Scopri il Tavolo da Pranzo Allungabile Modello Aragone cliccando qui oppure vieni a trovarci nel nostro show-room di Milano-Corsico perchè da oggi questo tavolo allungabile è in offerta.

Ritrova l’ispirazione e rinnova lo stile di vita in casa con i prodotti e il design di Artigiani in Città, il primo e-commerce in Italia di arredamento salvaspazio con produzione e vendita diretta al pubblico.

0 commenti

Invia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *