Quale tipo di divano fa per te ?

da | Mar 20, 2020 | Consigli, DIvani e poltrone, Divani letto, divano slide, Non categorizzato, Style | 0 commenti

I 5 punti essenziali per scegliere un divano

Quando parliamo di divani entriamo in un mondo fatto da diverse tipologie e modelli. Divani grandi, piccoli, a 2 posti, a 3 posti, angolari, a penisola, relax… la scelta non manca, ma qual è il più adatto alle nostre esigenze?

Il divano non è un oggetto d’arredo fine a se stesso, ma è parte dell’anima della stanza che lo accoglie.

Andando oltre al gusto personale ci sono alcune caratteristiche che dovremmo analizzare oggettivamente prima di un acquisto.

 SPAZIO A DISPOSIZIONE 👈

 NUMERO DEGLI UTILIZZATORI (componenti della famiglia) 👈

 L’USO DEL DIVANO 👈

 COMODITÀ 👈

 STILE D’ARREDO 👈

 

 

Spazio a disposizione

Partiamo dal primo punto da analizzare, per ovvi motivi, lo spazio a disposizione nella nostra abitazione.

Spazi piccoli

Generalmente chi vive in case con spazi ridotti, opta per divani di piccole dimensioni a 2 posti, o al massimo un paio di poltrone.

Le misure standard dei divani a 2 posti partono dai 150 fino a 185 centimetri di larghezza, con una profondità massima di circa 90 centimetri (si possono trovare anche leggermente meno profondi).

Avere bene in mente le misure è fondamentale per poter assemblare in maniera coscienziosa tutto l’arredo.

Da Artigiani in città ci occupiamo di soluzioni salva-spazio a 360°, oltre ad diverse serie di divani a 2 posti, è possibile studiare nuove soluzioni per vivere diversamente una casa “piccola”.

 

Spazi grandi

Se viviamo in case con grandi spazi, in particolare un grande salotto, l’ideale sarebbe quello di scegliere divani grandi che possano fungere anche da divisorio. Possiamo sfruttare il sofà, o anche più di uno, per separare la zona relax dalla zona in cui pranziamo e ceniamo, posizionandolo al centro e ovviamente con lo schienale rivolto verso il tavolo.

I divani angolari possono essere un altro escamotage interessante se vogliamo creare una divisione di ambienti, grazie alla forma angolare “copre” 2 lati creando un limite più marcato. (ovviamente se non desideriamo porre il divano angolare in un angolo!)

Molto comune anche l’utilizzo di più divani nella stessa sala, posti in modo da poter conversare tranquillamente senza dover assumere pose scomode. Importante però ricordarsi di lasciare spazio per i movimenti, non occupiamo per forza tutti i punti liberi.

Le misure standard dei divani “grandi” sono solitamente:

divani, Quale tipo di divano fa per te ?

misure standard divani

 

Numero utilizzatori del divano (chi lo usa?)

Il numero delle persone che utilizzeranno il divano incide sulla scelta per ovvi motivi.

Per una coppia un divano a 2 posti, o al massimo 3, è l’ideale, mentre se il numero dei componenti della famiglia (o coinquilini) è maggiore dovremmo considerare dei posti in più.

Quando parliamo di famiglia più numerosa bisogna però analizzare anche il comportamento di ognuno. Ad esempio al giorno d’oggi i più giovani prediligono il computer alla televisione, e soprattutto in età adolescenziale si preferisce la propria camera con la propria privacy piuttosto che stare sul divano assieme ai genitori.

Se in casa ci sono bambini l’ideale è scegliere un sofà sfoderabile con un tessuto lavabile. Da Artigiani in città è possibile personalizzare il proprio sofà scegliendo tra una vasta gamma di tessuti di diverse categorie.

Invece se dovessimo avere in casa persone anziane, potremmo pensare ad opzioni che aiutino i movimenti, come un divano relax.

In caso condividessimo la nostra abitazione con un animale domestico abbiamo dedicato un articolo solo per loro.

👉 “Cuccioli e divani una lotta continua” 👈

 

Uso del divano – funzione

L’utilizzo che faremo del divano è fondamentale perché è il fattore che incide maggiormente nella scelta.

Se il nostro obbiettivo è creare uno spazio in cui poter conversare con gli ospiti, l’ideale è un divano con delle sedute in cui non si sprofonda perché altrimenti l’eccessivo relax ci farebbe assopire, inibendo così la funzione da “conversazione”. Spesso si abbinano uno o più divani (o anche poltrone) posizionandoli in modo tale che chi si accomoda possa vedere in volto le altre persone, magari con un tavolino al centro per poggiare cibo, giochi di società, libri…

Nella la maggior parte dei casi il divano è il posto in cui ci rilassiamo e godiamo i nostri programmi tv preferiti, quindi in questo caso l’ideale è chiaramente un divano le cui sedute sostengano bene il nostro corpo, posizionato però alla distanza adeguata rispetto la televisione. Per un televisore di 32 pollici la distanza minima è di 1,2 metri, quindi in proporzione all’apparecchio posizioneremo il nostro sofà più o meno distante.

Tra le scelte più gettonate ci sono i divani con penisola perché uniscono stile e praticità grazie ad una chaise long molto comoda e funzionale. Ci si può comodamente sdraiare e spesso hanno la doppia funzione salva-spazio grazie ad un vano contenitore.

Altra scelta molto comune è un divano relax, cioè con un motore elettrico che consente di alzare la pediera e abbassare lo schienale. Esistono diverse versioni più o meno economiche.

Solo da Artigiani in città però puoi trovare Esemeralda, comodissimo divano letto relax che consente di estrarre un solo letto per volta, in modo da non occupare spazio inutilmente.

Altra funzione molto importante da valutare al momento dell’acquisto è la versione letto, cioè se abbiamo spesso ospiti e desideriamo sfruttare il divano anche come letto. Da artigiani in città puoi decidere tante caratteristiche del tuo divano, tra le quali proprio se versione letto o meno, sempre utilizzando materassi di alta qualità.

Comodità

Parlando di comodità intendiamo un divano che abbia delle sedute che non portino il nostro corpo ad assumere posture errate.

Lo schienale deve essere alto come, o superare, la nostra spina dorsale, al contrario se troppo basso ci porterebbe ad affaticare troppo la nostra schiena e il collo.

L’altezza della seduta deve permetterci di poggiare i piedi a terra, formando un angolo di 90° con le nostre gambe.

I braccioli devono garantire un appoggio corretto alle nostre braccia facendo in modo che non si accumuli tensione dalla spalla al collo.

Chiaramente ad incidere molto sulla comodità di un divano sono anche i materiali da cui è composto. Trucioli, piume d’oca, gomma, schiume poliuretaniche e memory foam. In base ad essi potremmo avere sedute più o meno rigide, che col tempo prendono altre forme o che invece restano sempre uguali.

Importante scegliere anche il rivestimento adatto, sia per questioni pratiche, ma anche per eventuali allergie. Riguardo ai rivestimenti consigliamo l’approfondimento sul nostro blog.

👉”Troppi tessuti ed un solo divano?“👈

Quale stile scegliere?

Come detto all’inizio di questo articolo il divano non è un semplice oggetto d’arredo fine a se stesso, ma essendo l’anima della stanza in cui si trova dobbiamo abbinarlo con cura al resto del mobilio. Forme, colori, dimensioni, design… le variabili sono molte, come molteplici sono i vari stili d’arredamento da cui prendere ispirazione.

Riguardo i diversi stili da cui attingere o ispirarsi, abbiamo parlato qui degli stili d’arredo più diffusi nelle case.

👉”E tu come vuoi arredarla?“👈

Terminata “l’analisi” più oggettiva delle caratteristiche per il nostro sofà ideale, resta il nostro gusto personale. Ricordiamoci che il divano che andremo a scegliere per la nostra abitazione andrà a far parte di ciò che deve farci “sentire a casa” nel vero senso della parola. Dobbiamo essere felici del nostro acquisto. Su di esso vivremo emozioni, ci riposeremo dopo lunghe giornate lavorative, leggeremo le nostre riviste o i nostri libri preferiti, guarderemo le nostre serie tv preferite… insomma lo vivremo!

Da Artigiani in città potrete trovare l’esperienza di chi lavora nel campo da anni e i consigli per avere esattamente il divano che fa al caso vostro, potendo scegliere da una vastissima gamma con la possibilità di personalizzare il prodotto a proprio gusto.

Visita il nostro sito per scoprire tutte le linee di divani a disposizione!

0 commenti

Invia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi